rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Dipendenti Oikos verso il licenziamento, blocco conferimento dei rifiuti

Un'azione spontanea poi sospesa, ma solo per 48 ore, in attesa che il loro caso venga affrontato ufficialmente in Prefettura

Una trentina di lavoratori della Oikos impiegati nella discarica "Valanghe d'Inverno", hanno protestato stamattina bloccando il conferimento dei rifiuti in corso presso la discarica di Lentini a cura della Sicula Trasporti.

Un’azione spontanea poi sospesa, ma solo per 48 ore, in attesa che il loro caso venga affrontato ufficialmente in Prefettura. Nei giorni scorsi, infatti, la società Oikos operante a Motta S. Anastasia nel settore della gestione dei rifiuti e dei servizi legati all’ambiente e all’igiene urbana, ha comunicato ai circa sessanta dipendenti l’intenzione di avviare il licenziamento.

La Fp Cgil di Catania ha operato affinché venga istituito uno speciale “tavolo” di confronto sulla vertenza a Palazzo Minoriti, allontanando così di qualche giorno l’avvio ufficiale della proceduta di mobilità.

La FP Cgil e la Cgil di Catania, per bocca del segretario generale Gaetano Agliozzo, del segretario provinciale Alfio Leonardi (responsabile comparto Igiene ambientale) e del segretario della Camera del lavoro, Giacomo Rota, manifestano “la massima solidarietà ai lavoratori che stamattina hanno spontaneamente bloccato i lavori di conferimento a Lentini, poiché mesi di fronte ad un futuro drammatico e senza possibilità di confronto aperto con le istituzioni e l’azienda.

La Fp e la Cgil saranno sempre al loro fianco. Un queste ore i lavoratori hanno responsabilmente sospeso la protesta, ma solo perché in attesa di comprendere quale sarà il loro reale destino”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti Oikos verso il licenziamento, blocco conferimento dei rifiuti

CataniaToday è in caricamento