Oltre un chilo e mezzo di droga tra garage e casa: arrestato operaio

I carabinieri della stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato nella flagranza un 28enne di Aci Catena, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri della stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato nella flagranza un 28enne di Aci Catena, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, al termine di una breve ma proficua attività info investigativa, i militari di Aci Sant’Antonio hanno fatto irruzione in quell’abitazione di Via Consolazione ad Aci Catena luogo in cui, previa perquisizione, estesa anche al garage di pertinenza, hanno rinvenuto e sequestrato: Circa 50 grammi di cocaina, in parte suddivisa in dosi, occultati nella camera da letto, e circa 1,5 Kg di marijuana nascosta nel garage, nonché due bilancini elettronici di precisione e vario materiale utilizzato comunemente dagli spacciatori per il confezionamento delle dosi di stupefacente da smerciare.

La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento