Cronaca

Un'altra esecuzione a Biancavilla, ucciso un 19enne con colpi di pistola

Il ragazzo ucciso ieri si chiama Nicola Gioco, nipote di Alfredo Maglia, assassinato lo scorso ottobre nel garage di casa sua ad Adrano. L'esecuzione avrebbe una matrice mafiosa

Ancora un omicidio di matrice mafiosa a Biancavilla. Un 19enne, è stato ucciso ieri sera con diversi colpi di pistola. Appena due giorni fa, sempre nel grosso centro della provincia etnea, era stato ucciso Agatino Bivona, ritenuto organico al clan Toscano-Mazzaglia. Secondo i carabinieri che stanno indagando, entrambi gli omicidi sarebbero riconducibili ad una faida interna alla cosca locale.

Il ragazzo ucciso ieri si chiama Nicola Gioco, nipote di Alfredo Maglia, assassinato lo scorso ottobre nel garage di casa sua ad Adrano. L'esecuzione avrebbe una matrice mafiosa.

Nicola Gioco, incensurato, era alla guida della sua auto - una Mercedes classe A, quando è stato raggiunto dai killer a bordo di una moto che gli hanno sparato diversi colpi di pistola. E' successo alle ore 19.40 in piazza Sant'Orsola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra esecuzione a Biancavilla, ucciso un 19enne con colpi di pistola

CataniaToday è in caricamento