menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Palagonia. Salvo Pogliese (FI): “Subito giro di vite sugli immigrati"

"Gli italiani non possono continuare a subire violenze ed efferati crimini”. Lo dichiara l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia, commentando l’omicidio dei due anziani di Palagonia

“E’ un senso di orrore profondo quello che si prova davanti al massacro dei coniugi di Palagonia che aumenta ancora di più apprendendo, come sembrerebbe dalle indagini delle forze dell’ordine, che l’autore di questo crudele omicidio è una persona giunta nel nostro Paese chiedendo aiuto e che da noi è stata subito accolta, nutrita e vestita. E’ ora di dire basta a tutto ciò, la misura è colma, gli italiani non possono continuare a subire le violenze e gli efferati crimini di persone che hanno accolto con immani sacrifici economici e sociali.”. Lo dichiara l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia, commentando l’omicidio dei due anziani di Palagonia, scoperto dalle forze dell’ordine nelle scorse ore, e il cui autore sembrerebbe essere un migrante ospitato al Cara di Mineo.

“Esprimo soddisfazione e compiacimento per la professionalità dimostrata dalle forze di polizia, ma occorre un ulteriore immediato giro di vite che aumenti i controlli sui migranti che sbarcano a migliaia sul nostro territorio – continua Pogliese – e su quelli ospitati nelle strutture, in particolare sul Cara di Mineo, espellendo subito coloro i quali non hanno i requisiti per ottenere l’asilo politico. Lo spirito di accoglienza che ha sempre contraddistinto gli italiani, e i siciliani in particolare, non può ledere la superiore necessità di tutelare il nostro popolo e di proteggerlo da questi criminali.”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento