Omicidio al Fortino, agguato all'incrocio con via Palermo: ucciso un 21enne

In zona piazza Palestro la notte scorsa, il 21enne Enzo Valenti  è stato ferito mortalmente con un colpo di pistola che gli ha trapassato un braccio e si è fermato nell'addome

Omicidio al Fortino. In zona piazza Palestro la notte scorsa, all'incrocio con via Palermo, il 21enne Enzo Valenti  è stato ferito mortalmente con un colpo di pistola che gli ha trapassato un braccio e si è fermato nell'addome.

Soccorso da alcuni passanti è stato portato d'urgenza all'ospedale Vittorio Emanuele dove è morto dopo il ricovero. I soccorritori hanno riferito alla polizia di avere trovato il giovane in strada e di averlo condotto immediatamente in ospedale, ma di non avere assistito alla sparatoria. Il padre del 21enne in passato è stato arrestato nell'ambito dell'operazione antidroga Atlantide. Ed è quello uno degli ambienti che la squadra mobile di Catania,  sta scandagliando nelle sue indagini.

La dinamica, un solo colpo esploso lateralmente, porterebbe a escludere il coinvolgimento della criminalità organizzata, e a fare credere maggiormente all'ipotesi di una lite o di una 'lezione' da dare a qualcuno. Gli investigatori stanno interrogando familiari, amici e conoscenti di Enzo Valenti per ricostruire la personalità del 21enne e le sue ultime frequentazioni. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta per omicidio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Bartolo (Pd): "Andrò in Europa per non fare morire i migranti nel Mediterraneo"

  • Cronaca

    Viale Mario Rapisardi, i marciapiedi sono "terra di nessuno"

  • Cronaca

    Il ministro della Salute Giulia Grillo visita l'ospedale Cannizzaro di Catania

  • Cronaca

    Etna, lavori a traffico aperto tra Salto del Cane ed i Monti Silvestri

I più letti della settimana

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

  • Incidente stradale in viale Sanzio, auto si ribalta: una ragazza ferita

  • Latitante catturato dopo la visita alla moglie incinta

Torna su
CataniaToday è in caricamento