rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022

Quattro arresti per l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto

Le immagini della scientifica

L'imprenditore agrumicolo di Paternò Fortunato Caponnetto è stato dapprima picchiato, poi strangolato con il metodo della “garrota” ed il suo cadavere è stato dato alle fiamme con un fuoco alimentato da vecchi pneumatici. L'arresto di Gatetano Doria, Aldo Carmelo Navarria, Gianluca Presti e Stefano Prezzavento è stato possibile grazie all'indagine “Araba Fenice”, avviata all’indomani del fatto attraverso intercettazioni telefoniche ed ambientali, pedinamenti e video-riprese, riscontrate dalle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Carmeci Francesco, che era presente alle fasi salienti del delitto.

VAI ALL'ARTICOLO

Si parla di

Video popolari

Quattro arresti per l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto

CataniaToday è in caricamento