rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Omicidio di Jenny Cantarero, una telecamera ha ripreso l'assassino in fuga: ricerche in corso

Gli investigatori non hanno ancora reso nota l'identità del sospettato che la Procura ritiene indagato. Si tratterebbe di un uomo sui trent'anni, sposato, che lavora in un centro scommesse in un paese della provincia. L'uomo avrebbe avuto una relazione definita "burrascosa" con la vittima ed è irreperibile dalla notte del delitto

Proseguono le ricerche dell'uomo indagato per l'omicidio di Giovanna Cantarero, detta Jenny, uccisa a colpi di pistola nella tarda serata di venerdì scorso a Lineri. Spuntano anche delle immagini registrate da una telecamera presente nella strada che immortalano l'assassino, con il volto coperto da un casco integrale, darsi alla fuga dopo aver sparato al volto della 27enne. 

Gli investigatori non hanno ancora reso nota l'identità del sospettato che la Procura ritiene indagato. Si tratterebbe di un uomo sui trent'anni, sposato, che lavora in un centro scommesse in un paese della provincia, "con qualche frequentazione con ambienti criminali dei quartieri catanesi", come riporta Agi.

L'uomo avrebbe avuto una relazione definita "burrascosa" con la vittima ed è irreperibile dalla notte del delitto. Procura ed investigatori mantengono uno stretto riserbo sulle indagini. Intanto, si attende l'esito dell'autopsia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Jenny Cantarero, una telecamera ha ripreso l'assassino in fuga: ricerche in corso

CataniaToday è in caricamento