menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licodia Eubea: fermato il presunto omicida di Stefania e del nonno

Gagliano è stato fermato ad un posto di blocco; nella sua auto è stato trovato il coltello usato per l'aggressione. Il motivo del duplice omicidio sarebbe passionale

E' stato fermato dai carabinieri ad Acate, in provincia di Ragusa, Loris Gagliano, il giovane di 24 anni che stamane a Licodia Eubea (CT) avrebbe ucciso a coltellate l'ex fidanzata, Stefania Noce, di 24 anni, il nonno della ragazza, Paolo Miano, di 71, e ferito al torace la moglie della vittima, una donna di 60 anni.

Gagliano è stato fermato ad un posto di blocco; nella sua auto è stato trovato il coltello usato per l'aggressione. Il motivo del duplice omicidio sarebbe passionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento