Strage a Licodia Eubea: giovane uccide la fidanzata e suo nonno

Questa mattina,a Licodia Eubea, è stata uccisa la giovane Stefania Noce, 24 anni, accoltellata presso la sua abitazione. Si cerca l'ex fidanzato

Questa mattina, a Licodia Eubea, è stata uccisa la giovane Stefania Noce, 24 anni, accoltellata presso la sua abitazione. Si pensa che l'autore dell'omicidio possa essere il suo ex fidanzato Loris Gagliano, di Caltagirone e suo coetaneo.

Vittime della strage, anche i nonni della ragazza: il nonno Paolo Miano 71 anni, è morto sul colpo come la nipote. La nonna, invece, con ferite da taglio al torace ma non in pericolo di vita, è ricoverata all’ospedale di Caltagirone.

A scoprire l’accaduto la mamma della giovane vittima, R.M. I ragazzi stavano insieme da un paio d’anni. Stefania studiava Lettere e Filosofia presso l’Università di Catania. La polizia e i carabinieri hanno già avviato le indagini per capire quale possa esser stato il movente e per trovare l’omicida, scomparso dopo aver commesso il delitto. Sgomento e sconcerto in tutta la cittadina della provincia etnea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

  • Sequestrate 15mila bombole di gpl pericolose a una coppia di catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento