Licodia Eubea: Loris Gagliano aveva premeditato il duplice omicido

Si infittisce il giallo di Licodia Eubea. Loris Gagliano- il presunto omicida di Stefania e di suo nonno- molto probabilmente, secondo gli inquirenti, aveva premeditato la strage. Trovata una balestra in una casa disabitata

Quando Loris Gagliano - presunto omicida di Stefania Noce e del nonno Paolo Miano- è stato fermato a Marina di Acate dai Carabinieri della Compagnia di Caltagirone, nella sua Ford Ka aveva quattro coltelli, di cui uno sporco di sangue molto probabilmente utilizzato- secondo gli inquirenti- per fare la strage a Licodia Eubea. A poco a poco, però, si scopre che il ragazzo aveva premeditato tutto.

Inizialmente, infatti, il giovane aveva fatto parziali ammissioni e, al momento dell'arresto, è stato trovato in stato confusionale. Seduto al posto di guida della sua automobile dopo che, con un tubo di gomma, aveva collegato lo scarico dell'auto con l'abitacolo. Nonostante, quindi, dichiarava di non ricordare nulla, voleva farla finita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma il giallo di Licodia Eubea si infittisce. In una casa disabitata,  accanto a quella del delitto, è stata ritrovata una balestra. Si pensa, infatti, che il ragazzo - da qualche giorno- seguiva gli spostamenti della ragazza e della sua famiglia proprio da quella casa.

Quel martedì mattina, alle ore 9, la mamma di Stefania si era recata nella caserma dei Carabinieri per denunciare una manomissione ai freni del trattore del padre che si trovava nel garage di casa. E le chiavi del garage da dove si accede alla casa, le aveva Loris. La signora Miano, così, stava esponendo formale denuncia quando le arriva la telefonata della madre ferita, Gaetana Ballirò: " Corri a casa, Loris ha fatto un macello, anch'io sono ferita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento