rotate-mobile
Cronaca

Omicidio Plaia, vittima ancora senza nome: divulgati i tratti somatici

La Procura di Catania ha ufficializzato la descrizione della donna uccisa che ancora è senza nome. La vittima era alta un metro e 59, aveva una corporatura minuta e regolare, carnagione chiara e gli occhi azzurri e poi i capelli castano chiari. Non pubblicata nessuna foto perchè il volto era martoriato

Passi avanti nel giallo della Plaia. Dopo l'individuazione dell'arma del delitto, divulgati i tratti somatici della donna uccisa alla Plaia. La Procura di Catania ha ufficializzato la descrizione della vittima che ancora è senza nome. La vittima era alta un metro e 59, aveva una corporatura minuta e regolare, carnagione chiara e gli occhi azzurri e poi i capelli castano chiari, ma tinti con un colore vicino al castano rossiccio e presentava una cicatrice sulla gamba sinistra, una sullo stinco e una dietro il polpaccio.

La Procura ha deciso di non far pubblicare la foto della giovane assassinata perchè il volto è stato martoriato con un oggetto appuntito che è stato sequestrato nel bungalow del camping Europeo. L'identificazione della giovane assassinata sarà il primo passo per potere allargare le indagini e potere individuare il responsabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Plaia, vittima ancora senza nome: divulgati i tratti somatici

CataniaToday è in caricamento