menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio travolto da un tir, chiesto rinvio a giudizio per un autotrasportatore di Belpasso

I fatti risalgono a febbraio del 2020 quando un giovane operaio, Francesco Bisecco di Itri, è morto lungo l'autostrada A2 all'altezza di Cosenza, schiacciato da un tir dopo che il suo datore di lavoro lo aveva fatto viaggiare nella parte posteriore del furgone adibito al trasporto di mobili

La Procura di Cosenza ha chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di omicidio stradale per un autotrasportatore di Belpasso e un imprenditore di Itri, in provincia di Latina. I fatti risalgono a febbraio del 2020 quando un giovane operaio, Francesco Bisecco residente a Minturno, è morto lungo l'autostrada A2 all'altezza di Cosenza, schiacciato da un tir dopo che il suo datore di lavoro lo aveva fatto viaggiare nella parte posteriore del furgone adibito al trasporto di mobili. Bisecco, 37 anni con moglie e due figli a carico, è morto investito. Il cassone nel quale viaggiava si è improvvisamente aperto lungo l'autostrada e non riuscendo più a mantenere l'equilibrio, è finito lungo le corsie ed un tir, condotto dal camionista di Catania, lo ha travolto ed ucciso. Le indagini, coordinate dalla Procura di Cosenza e dalla polizia hanno accertato che la responsabilità dell'incidente e della morte dell'operaio siano da attribuire al conducente suo datore di lavoro, per aver fatto viaggiare il giovane nel cassone adibito a trasporto di cose e non di persone, ed all'autista siciliano per avere proceduto ad una velocità ben superiore al limite imposto di fatto precludendo la possibilità di non investire il giovane. L’udienza preliminare a carico dei due indagati è stata fissata per il 31 marzo prossimo presso il Tribunale di Cosenza. La famiglia paterna del giovane deceduto è assistita dagli avvocati Sandro Salera e Coriolano Cuozzo del Foro di Cassino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento