Omicidio in via Pistone, colpi di pietra alla testa: ucciso nordafricano

E' successo nella notte appena trascorsa intorno alle 2,45. Ignoti hanno aggredito la vittima, inutili i soccorsi e la corsa in ospedale: troppo gravi le ferite. L'appello dei carabinieri: "Chi ha visto qualcosa parli"

Tragedia nella notte. Intorno alle 2,45 della notte appena trascorsa in via Pistone un uomo nordafricano, dall'età apparentente di circa trentanni, è stato barbaramente assassinato. La vittima non è stata ancora identificata. Sull'episodio indagano i carabinieri.

L’uomo è stato immediatamente trasportato dal personale del 118 all’ospedale Garibaldi, ma per lui niente da fare, le ferite riportate alla testa erano troppo gravi. Dai primi accertamenti la vittima sarebbe stata percossa e colpita da ignoti con una pietra di medie dimensioni che gli ha provocato la ferita mortale. Le indagini sono condotte dai carabinieri di piazza Dante con il coordinamento della Procura della Repubblica.

Le forze dell’ordine chiedono aiuto ai cittadini per fare luce sull’accaduto, e in una nota inviata alla stampa scrivono: “Considerata  l’ora e il verosimile rilevante transito di persone, eventuali testimoni sono invitati a presentarsi presso la compagnia carabinieri di piazza Dante per fornire indicazioni sui possibili esecutori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento