Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Operaio tenta il suicidio ma prima avverte i carabinieri, salvato

Era stato licenziato dalla Multiservizi pochi giorni fa ed era stato anche lasciato dalla moglie. I militari sono intervenuti dopo una decina di minuti e per entrare hanno dovuto sfondare la porta d'ingresso

Un operaio di 42 anni della Catania Multiservizi che, pochi giorni addietro, era stato licenziato ha tentato, in preda alla disperazione, di togliersi la vita legandosi una corda al collo ma è stato salvato in extremis dai carabinieri che aveva chiamato al 112 annunciando il proposito di suicidarsi.

L'uomo recentemente era stato lasciato dalla moglie. I militari sono intervenuti dopo una decina di minuti dopo aver individuato l'abitazione dell'uomo. Per entrare hanno dovuto sfondare la porta d'ingresso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio tenta il suicidio ma prima avverte i carabinieri, salvato

CataniaToday è in caricamento