Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Paura per il campione olimpico Garozzo, operato d'urgenza ad un polmone

A causa di un pneumotorace lo schermidore acese ha subìto due interventi chirurgici in dieci giorni, annunciando che tornerà in pedana a dicembre. "Ho avuto avversari più temibili" ha scritto su Facebook Garozzo

"Lo pneumotorace mi fa un baffo. Sono abituato alla sfida e ho incontrato avversari più temibili. So come parare e contrattaccare. So stringere i denti e passo dopo passo spingere fuori pedana l'avversario". Il campione olimpico acese Daniele Garozzo ha commentato così, sulla sua pagina facebook ufficiale , il serio problema di salute, uno pneumotorace che lo ha costretto d'urgenza a sottoporsi a due delicate operazioni chirurgiche in soli dieci giorni.

Fiato corto e stanchezza sono stati i campanelli d'allarme che hanno portato Garozzo a sottoporsi ad un controllo pneumologico che gli ha permesso di scoprire il collasso del polmone destro. Da lì la corsa all'ospedale di Tor Vergata ed il primo intervento d'urgenza, poco dopo, un'ulteriore bollectomia.

 "A dicembre tornerò in pedana più in forma che mai. A presto e grazie a tutti per l'affetto". Così lo schermidore, oro al fioretto alle olimpiadi di Rio, ha concluso il suo post di ringraziamento a medici e amici che gli sono stati vicini in questo difficile momento, promettendo di tornare a gareggiare in soli quaranta giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per il campione olimpico Garozzo, operato d'urgenza ad un polmone

CataniaToday è in caricamento