Operazione anticrimine in Provincia, 8 arresti

Otto persone arrestate, 12 denunciate in stato di libertà, una piantagione di marijuana sequestrata, sanzioni comminate per 100 mila euro e sospensione dell'attività in due cantieri edili

Otto persone arrestate, 12 denunciate in stato di libertà, una piantagione di marijuana sequestrata, sanzioni comminate per 100 mila euro e sospensione dell'attività in due cantieri edili. Questo il bilancio di un'operazione anticrimine condotta dai carabinieri del comando provinciale di Catania nei grossi centri etnei di Adrano, Biancavilla, Paternò, Belpasso e Ramacca.

All'operazione hanno preso parte oltre 30 militari dell'Arma tra cui due unità cinofile antidroga e per ricerca di armi di Nicolosi, carabinieri del Noe, del Nas, del nucleo ispettorato del lavoro ed anche un equipaggio di un elicottero dell'Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento