menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione antimafia, sequestri per oltre 65 milioni al clan Mazzei "carcagnusi"

Dalle prime luci dell'alba è in corso un'operazione antimafia della Guardia di Finanza. I finanzieri stanno eseguendo misure di custodia cautelare e sequestri di società e beni immobili per oltre 65 milioni di euro

Dalle prime luci dell’alba è in corso un’operazione antimafia della Guardia di Finanza di Catania nei confronti degli appartenenti al noto clan Mazzei, detto “carcagnusi. I finanzieri stanno eseguendo misure di custodia cautelare e sequestri di società e beni immobili per oltre 65 milioni di euro. 

Aprivano imprese nel settore edile e tessili e poi le facevano fallire non pagando i fornitori e vendendo i prodotti in nero servendosi del potere intimidatorio della mafia. E' la tecnica di arricchimento del clan Mazzei il cui reggente era Sebastiano, figlio dello storico capomafia Santo.

A scoprirla la guardia di finanza di Catania che ha arrestato 11 persone, compreso un luogotenente delle fiamme gialle. Altri 5 militari, estranei a fatti di mafia, sono ai domiciliari per false attestazioni in blitz antidroga

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento