Operazione antiriciclaggio: sequestrati beni e aziende tra Catania e Milano

Sequestrati beni e aziende per circa 20 milioni di euro. Le investigazioni, coordinate dal procuratore aggiunto Gozzo, hanno permesso di accertare 33 casi di riciclaggio e il coinvolgimento di decine di società di capitale

La Dia di Caltanissetta, coordinata dalla Dda è impegnata a Catania e a Milano in un’operazione antiriciclaggio avviata dopo il commissariamento della banca di credito cooperativo So.Fi.Ge. di Gela, avvenuto nel 2005.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sequestrati beni e aziende per circa 20 milioni di euro. Le investigazioni, coordinate dal procuratore aggiunto Gozzo, hanno permesso di accertare 33 casi di riciclaggio e il coinvolgimento di decine di società di capitale, alcune delle quali con sede nei paradisi fiscali e riconducibili al boss Madonia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento