Operazione "Grimaldi square", spacciatori guadagnavano 10 mila euro al giorno

La droga veniva rifornita eslusivamente da Andrea Nizza Luca, noto latitante catanese appartenente alla famiglia Santapaola - Ercolano

Compravano droga, vendevano le dosi in strada e col ricavato acquistavano altro stupefacente per far crescere sempre di più la loro organizzazione. La polizia di Stato ha messo le manette ai polsi di 7 ragazzi, componenti di una banda di spacciatori vicina al clan dei Santapaola, anche se il Gip non ha ritenuto necessario contestare loro il reato di associazione a delinquere.

VIDEO- I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

VIDEO- LE INTERCETTAZIONI

A capo della squadra, attiva in viale Nitta, a Librino, c'era il giovanissimo Carlo Burrello, classe 1993, che organizzava il ruolo delle varie vedette e pusher. Una singola giornata di lavoro poteva fruttare anche 10 mila euro, ovviamente da dividere tra i vari membri. Le dosi erano vendute singolarmente o a pezzature più grandi e la droga veniva rifornita eslusivamente  da Andrea Nizza Luca, noto latitante catanese appartenente alla famiglia Santapaola - Ercolano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle indagini, partite nel 2014, sono stati effettuati vari sequestri di cocaina e marijuana, come quello messo in atto a casa di Gioacchino Strano Junior, con 46 involucri di marijuana scovati dagli agenti. Il quartier generale della banda era in viale Grimaldi 6 e 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento