menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dda sequestra beni per 18 milioni di euro al prestanome di un boss

Il provvedimento patrimoniale è stato eseguito nell'ambito dell'operazione "Hermes". La misura colpisce quote societarie di aziende di trasporti, partecipazioni azionarie in supermercati, diversi immobili e 45 automezzi.

Beni per diciotto milioni e mezzo di euro sono stati sequestrati dalla Dda di Catania ad A.M., 61 anni, ritenuto dagli investigatori dei carabinieri un prestanome di Ciro Fisicaro, 50 anni, uomo del clan guidato dal di Siracusa Sebastiano Nardo.

Il provvedimento patrimoniale è stato eseguito nell'operazione "Hermes" della quale ha riferito oggi in una conferenza stampa il procuratore di Catania, Giovanni Salvi. La misura colpisce quote societarie di aziende di trasporti, partecipazioni azionarie in supermercati, diversi immobili e 45 automezzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento