Caltagirone, operazione "Ison": 8 arresti per estorsione e prostituzione

Sono indagate a vario titolo per associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di estorsione, furto, ricettazione, truffa, detenzione illegale di munizioni per arma da guerra, violenza sessuale, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, esercizio abusivo e a scopo di lucro di attività di intermediazione di manodopera

Il G.i.p. del Tribunale di Caltagirone ha emesso una misura cautelare nei confronti di otto persone, cinque delle quali in carcere e tre agli arresti domiciliari, indagate a vario titolo per associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di estorsione, furto, ricettazione, truffa, detenzione illegale di munizioni per arma da guerra, violenza sessuale, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, esercizio abusivo e a scopo di lucro di attività di intermediazione di manodopera.

L'organizzazione era specializzata in furti in abitazioni agricole e gestiva un giro di prostituzione di giovani donne romene.

I reati sono stati compiuti compiuti a Palermo e Caltagirone nel periodo dall’agosto 2012 al gennaio 2013. Le catture sono state eseguite, nelle prime ore di oggi dal Comando Provinciale di Catania, coadiuvato dal Nucleo Elicotteri di Catania Fontanarossa e dal Comando Provinciale di Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono state dirette dal sostituto procuratore Antonia Sartori, coordinate dal procuratore della Repubblica f.f. Francesco Puleio e condotte dai Carabinieri della Compagnia di Caltagirone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento