Cronaca

Operazione Money Lender, "Fratelli la Bufala": "Il marchio è estraneo alla vicenda giudiziaria"

In merito alla notizia relativa all'operazione "Money Lender" della Guardia di Finanza che ha portato anche al sequestro di parte delle quote di una società che gestisce un singolo punto vendita di Catania a marchio "Fratelli la Bufala", dal Gruppo in questione arrivano alcune precisazioni

In merito alla notizia relativa all'operazione "Money Lender" della Guardia di Finanza che ha portato anche al sequestro di parte delle quote di una società che gestisce un singolo punto vendita di Catania a marchio "Fratelli la Bufala", dal Gruppo Fratelli la Bufala si precisa quanto segue.

"Il ristorante al Centro Polifunzionale "Vecchia Dogana" in via Dusmet 2 a Catania, coinvolto nell'operazione dei militari di Catania viene gestito, mediante contratto di affiliazione commerciale, dalla società Gusto Giusto srl, che è soggetto autonomo e indipendente rispetto alla proprietà del marchio Fratelli La Bufala e degli altri punti vendita di Catania. La proprietà del marchio Fratelli la Bufala è del tutto estranea all'inchiesta giudiziaria che ha portato al sequestro delle quote del punto vendita di via Dusmet 2 a Catania. La responsabilità della vicenda non è chiaramente da imputarsi in alcun modo all'azienda Fratelli la Bufala".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Money Lender, "Fratelli la Bufala": "Il marchio è estraneo alla vicenda giudiziaria"

CataniaToday è in caricamento