Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Operazione antimafia "Nebrodi", scarcerati due indagati

Si tratta di Costanzo Zammataro Salvatore e di Bontempo Giuseppe

Sono stati scarcerati con ordinanza del riesame due indagati dell’operazione Nebrodi. Costanzo Zammataro Salvatore, indiziato di associazione mafiosa detenuto al carcere di Siracusa, difeso dall’avvocato Michele Pansera del foro di Catania, è stato scarcerato, senza obblighi, annullando l’ordinanza e riservando la motivazione tra 45 giorni. Bontempo Giuseppe, figlio di Bontempo Sebastiano inteso "il biondino". Era agli arresti domiciliari e adesso è libero, difeso dagli avvocati Michele Pansera del foro di Catania e Salvatore Silvestro del foro di Messina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antimafia "Nebrodi", scarcerati due indagati

CataniaToday è in caricamento