rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Operazione "Testuggine", azzerata piazza di spaccio a conduzione familiare: 8 indagati

Secondo la Procura di Catania dalle indagini è emerso "un grave quadro indiziario nei confronti degli appartenenti ad un gruppo criminale"

I carabinieri della compagnia di Gravina di Catania stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale etneo nei confronti di 8 persone indagate, a vario titolo, per “furto”, “ricettazione”, “estorsione”, “detenzione illegale di armi da fuoco” e “spaccio di sostanze stupefacenti”. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Catania, hanno consentito di circostanziare la sussistenza di un grave quadro indiziario nei confronti degli appartenenti ad un gruppo criminale dedito, oltre ad una fiorente attività di spaccio la cui base era stata individuata in una privata abitazione, anche di una lunga serie di reati predatori, i cui proventi nella maggior parte dei casi erano destinati ad alimentare il “mercatino delle pulci” catanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Testuggine", azzerata piazza di spaccio a conduzione familiare: 8 indagati

CataniaToday è in caricamento