Cronaca

Operazione Leo, altro arrestato: si sente braccato dai carabinieri e si costituisce

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 32enne catanese Gianluca Di Mauro, ricercato nell’ambito dell’operazione "Leo" eseguita due giorni fa, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato il 32enne catanese Gianluca Di Mauro,  ricercato nell’ambito dell’operazione "Leo" eseguita due  giorni fa, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, nei confronti di 41 indagati e, ad un analogo provvedimento emesso dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni, nei confronti di 6 minori. 

L’uomo, sentendosi braccato, si è presentato spontaneamente alla stazione di piazza Verga dove gli è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Catania Bicocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Leo, altro arrestato: si sente braccato dai carabinieri e si costituisce

CataniaToday è in caricamento