Ordine dei Medici, ecco i nomi della lista "Andiamo Avanti"

Ecco l'appello della lista "Andiamo Avanti" che, con a capo l'otorinolaringoiatra Gianluca Albanese, si presenta in questi giorni per il rinnovo del direttivo dell'Ordine dei medici di Catania

Ecco l'appello della lista "Andiamo Avanti" che, con a capo l'otorinolaringoiatra Gianluca Albanese, si presenta in questi giorni per il rinnovo del direttivo dell'Ordine dei medici di Catania. "Stop alla stagione dei veleni e delle contrapposizioni! È venuto il momento che l’Ordine dei Medici torni ad occuparsi della tutela degli interessi dei Medici e degli Odontoiatri a tutti i livelli. Restituiremo l’Ordine ai Medici ed agli Odontoiatri Catanesi: l’OMCeO provinciale di Catania dovrà essere la casa di tutti gli iscritti e, per questo, saremo aperti al contributo di tutti (associazioni, sindacati, società scientifiche, singoli iscritti). Ci impegniamo a garantire la massima trasparenza nella gestione dell’OMCeO, Ente pubblico non commerciale, e per pertanto porremo fine al sistema delle Fondazioni e delle scatole cinesi".

"Inoltre, in attesa che venga fatta una vera riforma degli Ordini professionali, coinvolgeremo sempre l’assemblea degli iscritti nelle decisioni più importanti. Restituiremo indipendenza e credibilità al nostro Ordine Professionale. Interloquiremo con le istituzioni, ma l’Ordine non dovrà mai più essere considerato il trampolino di lancio per carriere politiche di singoli o per interessi di parte. Siamo una lista di professionisti, ciascuno con sensibilità e storie diverse, ma tutti accomunati dall’essere liberi da qualsiasi condizionamento o interesse esterno alla Professione, e che vivono i problemi quotidiani della sanità siciliana ed intendono affrontarli, a partire dal tema della sicurezza degli operatori, del potenziamento delle cure primarie, del precariato e della carenza di risorse per la formazione dei giovani".

"Riapriremo, inoltre, il dibattito sul tema della gestione previdenziale, tornando ad essere incisivi e critici, laddove opportuno, nell’organo assembleare dell’ENPAM. Ci rivolgiamo direttamente a tutti i Medici ed Odontoiatri, senza intermediazioni, per chiedere sostegno ad un vero progetto di rilancio dell’Istituzione ordinistica. Sarebbe bello avere una donna (per la prima volta) alla presidenza dell’OMCeO di Catania".

ALBANESE Gianluca Otorinolaringoiatria Policlinico

AMADIO Placido Oncologia MEDICA Garibalbi

BOSCIA Vincenzo Malattie infettive Garibaldi

CASTORINA Paolo Tossicodip. ASP/Anest-Rianim Elisoccorso

CICIULLA Marina Medicina Generale/CA

D’AGOSTINO Antonino Radioterapista Ospedalità Privata

FALCONE Maria Francesca Medicina Generale/CA

GAMBINA Concetta Pediatra di libera scelta

GIUFFRIDA Pietro Medicina Generale/CA

LONGO Giuseppe Medicina Generale/CA

MAZZOLA Giuseppe Pediatra di libera scelta

MONTEMAGNO Francesco Neurochirurgo Libero professionista

PATANE’ Paola Medicina Generale/CA

PERCOLLA Claudio Medico Odontoiatra Libero Professionista

STASI Tommaso UOC prov.le Handicap /ASP

STRANO Serafina Ginecologa ASP

TROISI Renato Medicina Generale/CA

TURRISI Renato Medico legale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento