Ospedale Garibaldi, i giocatori del Calcio Catania donano il sangue

I calciatori della squadra rossazzurra hanno effettuato la fase di pre-donazione, rendendo pubblica la propria disponibilità

Anche quest'anno si è svolta la campagna di sensibilizzazione per la donazione del sangue, organizzata dall'Arnas Garibaldi e dal Calcio Catania per avvicinare i cittadini alla donazione sempre piuttosto modesta in questo periodo dell'anno. I calciatori della squadra rossazzurra hanno effettuato la fase di pre-donazione, rendendo pubblica la propria disponibilità. A guidare il drappello a Torre del Grifo il Presidente del Calcio Catania, Nino Pulvirenti.

"Con questa campagna di sensibilizzazione - ha detto - abbiamo voluto mandare un messaggio forte e preciso alla città, quello di incentivare tutti ad aiutare il prossimo e a donare il sangue. Per questo ringrazio il dott. Giorgio Santonocito e l'ospedale Garibaldi, che ci sono sempre stati vicini, nonché tutti i protagonisti che sono venuti fino a Torre del Grifo per realizzare il successo di questa iniziativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento