Ospedale Garibaldi, servizio di vigilanza bloccato: la denuncia di Fisascat Cisl

Servizio di vigilanza bloccato all'Azienda ospedaliera Garibaldi. La Fisascat Cisl di Catania che evidenzia l'anomala situazione di empasse che si è venuta a creare e che comporta un grave problema occupazionale

Servizio di vigilanza bloccato all'Azienda ospedaliera Garibaldi. Nonostante siano state portate a termine le procedure sul cambio d'appalto presso l'Ufficio provinciale del Lavoro, l'azienda aggiudicataria non riesce a subentrare nella gestione del servizio. Lo denuncia la Fisascat Cisl di Catania che evidenzia l'anomala situazione di empasse che si è venuta a creare e che comporta un grave problema occupazionale.

"Da un lato - sottolinea Paolo Spagnolo, responsabile del settore vigilanza della Fisascat Cisl etnea - vi sono i lavoratori dipendenti della ditta uscente che vorrebbero essere assunti dalla ditta subentrante, mentre altri lavoratori in mobilità premono affinché siano collocati presso l'azienda subentrante".

"Quest'ultimi - aggiunge Spagnolo - sono lavoratori che costituiscono un patrimonio comune da non disperdere, dotati di un notevole bagaglio professionale e che da tempo aspettano una ricollocazione. Di chi è la responsabilità del mancato subentro della ditta vincitrice dell'appalto?" si chiede Spagnolo. "Qualcuno dovrà darci una risposta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento