Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Ospedale San Marco, soddisfazione Bianco per vertice in Prefettura

Il sindaco di Catania aveva chiesto alla Prefetto Riccio di convocare un incontro con il rettore Francesco Basile, il direttore del Policlinico Paolo Cantaro e il commissario della Tecnis Ruperto per il fare il punto della situazione e cercare di accelerare al massimo i lavori

"Sono soddisfatto per l'esito dell'incontro, ma adesso occorre fare tutti insieme un ulteriore sforzo, raccogliendo anche le sollecitazioni dei sindacati, per concludere al più presto la realizzazione di quest'opera di fondamentale importanza per Catania". Lo ha detto il sindaco Enzo Bianco al termine del vertice convocato nel Palazzo Minoriti dalla Prefetto Silvana Riccio per fare il punto della situazione dell'ospedale San Marco di Librino e al quale hanno preso parte anche il rettore dell'Università di Catania Francesco Basile, il direttore dell'Azienda Policlinico Paolo Cantaro e Saverio Ruperto, nominato in giugno dal ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda commissario straordinario della Tecnis, l'azienda che deve completare la struttura.

"L'ospedale San Marco - ha detto Bianco -, dove saranno spostati molti dei reparti del Vittorio Emanuele, rappresenta un'opera strategica per la rivitalizzazione di Catania: da una parte il cambiamento in meglio della zona sud di Catania, dall'altra l'alleggerimento della pressione sul centro storico, dove comunque saranno mantenuti presidi sanitari importanti. Quest'incontro operativo è stato rilevante per individuare le difficoltà e predisporre le contromisure per accelerare i lavori".

"Sono fiducioso - ha concluso il Sindaco - perché tutti i soggetti interessati, compresi gli esponenti del mondo sindacale, stanno facendo il massimo sia per il completamento dell'opera sia per la tutela dei lavoratori della Tecnis".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale San Marco, soddisfazione Bianco per vertice in Prefettura

CataniaToday è in caricamento