Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Padre e figlio positivi al covid, si concedono un’uscita in auto: denunciati

I carabinieri di Castel di Iudica hanno denunciato padre e figlio, rispettivamente di anni 40 e 17, poiché ritenuti responsabili di violazione della quarantena

I carabinieri di Castel di Iudica hanno denunciato padre e figlio, rispettivamente di anni 40 e 17, poiché ritenuti responsabili di violazione della quarantena per i soggetti posti in isolamento dall’Autorità sanitaria perché positivi al covid-19. Nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo delle norme imposte atte a contrastare il diffondersi del coronavirus, i militari, sapendo della positività del 40enne, hanno verificato se lo stesso stesse rispettando l’obbligo di permanenza nella propria abitazione. Vincolo incoscientemente disatteso perché l’uomo, insieme al figlio minorenne, anch’egli positivo al virus, era uscito in macchina, come peraltro accertato poco dopo dai carabinieri che lo hanno visto rincasare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio positivi al covid, si concedono un’uscita in auto: denunciati

CataniaToday è in caricamento