menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pakistano violenta una nigeriana al Cara di Mineo: arrestato

La giovane donna ha dichiarato di essere stata stuprata dall'uomo che, dopo aver divelto la porta d'ingresso del suo alloggio, l'ha schiaffeggiata e denudandola ha abusato di lei

Un pakistano domiciliato al Cara di Mineo è stato arrestato per violenza sessuale nei confronti di una cittadina nigeriana. La giovane donna ha dichiarato di essere stata stuprata dall'uomo che, dopo aver divelto la porta d’ingresso del suo alloggio, l’ha schiaffeggiata e denudandola ha abusato di lei.

L’energumeno è stato costretto a desistere solo dopo l’intervento di un inquilino che, rientrando in quell’abitazione per raggiungere la sua stanza, è stato attratto dalle urla della malcapitata e lo ha trascinato all’esterno dello stabile. Il pakistano è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento