Palagonia, controlli straordinari sul territorio: un arresto e una denuncia

Denunciato dai militari un 42enne che nascondeva in garage 2 pistole con colpo in canna,una Beretta e una Berardelli che avrebbe dovuto custodire in casa

Controlli straordinari sul territorio da parte dei carabinieri di Palagonia. Nell'ambito dell'operazioni è stato arrestato il 33enne Massimiliano Lo Presti di Vizzini per espiazione di pena detentiva emessa dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania. L’uomo, rintracciato nella tarda mattinata nella propria abitazione dai militari, dovrà scontare la pena di 2 mesi e 20 giorni di reclusione per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità, reati commessi a Vizzini  il 10 luglio 2013. L’arrestato è stato posto ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato inoltre denunciato un 42enne di Castel di Iudica per omessa custodia di armi ed omessa denuncia munizionamento. Ieri, i militari  hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione  dell’uomo ritrovando nel garage, all’interno del vano porta oggetti di uno scooter, due pistole con il colpo in canna, una Beretta calibro 7,65 ed una Bernardelli calibro 22, regolarmente denunciate che dovevano esser ben custodite dentro casa, dove invece sono stati rinvenuti 43 proiettili cal. 22 irregolarmente detenute. Le armi e le munizioni sono state tutte sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento