menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palagonia, controllo del territorio: tre persone denunciate

I carabinieri della compagnia di Palagonia, la notte scorsa, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio durante il quale hanno denunciato alla Procura della Repubblica tre persone

I carabinieri della compagnia di Palagonia, la notte scorsa, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio durante il quale hanno denunciato alla Procura della Repubblica tre persone.

Un 43enne, di Militello Val di Catania, è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti per lo stato di ebbrezza alcoolica e porto abusivo di coltello. sabato notte una pattuglia della locale stazione, durante un controllo alla circolazione stradale, ha sorpreso l’uomo alla guida della propria autovettura in un evidente stato di ebbrezza alcoolica, e lo stesso si è rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti. Successivamente i militari all’interno dell’auto hanno rinvenuto un coltello multilama ed uno spinello già confezionato, per il quale il fermato è stato anche segnalato alla Prefettura di Catania. Inoltre i Carabinieri hanno accertato che il mezzo in questione era scoperto di copertura assicurativa e la patente di guida del 47enne era scaduta, procedendo alle relative contestazioni al Codice della strada.

Un 25enne, di Palagonia, è stato denunciato per porto abusivo di coltello, perché sorpreso dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Palagonia alla guida del propria e trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 22 cm.

Un 65enne, è stato controllato dai carabinieri della Stazione di Mineo, militari locale sulla S.S.417 Catania – Gela, all’altezza del Bivio Rocchicella, mentre era alla guida della propria auto. Nella circostanza i militari, a seguito di una perquisizione veicolare, hanno rinvenuto all’interno dell’auto due coltelli a serramanico. I coltelli e la dose di spinello rinvenute al 43enne sono stati sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento