menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Palagonia, investe i vicini uccidendo una donna: trovata l'auto del ricercato

Ha usato l'auto del padre, Gaetano Fagone il 52enne che la notte scorsa ha rischiato di fare una strage travolgendo i vicini. La vettura è stata trovata dai carabinieri nelle campagne di Palagonia, dove è in corso una battuta per trovare il ricercato e arrestarlo

I carabinieri di Palagonia hanno trovato l'auto con la quale ieri notte Gaetano Fagone, 52 anni, ha investito i vicini di casa seduti fuori, in via Savona a  Palagonia. L'uomo ha usato la vettura del padre uccidendo una donna di 87 anni, Maria Napoli e ferendo sette persone. Miracolosamente illeso un bambino di nove mesi al momento ricoverato a scopo precauzionale all'ospedale Cannizzaro.

Travolge un gruppo di persone con l'auto: muore una donna, sette i feriti

I contrasti con i vicini e i problemi mentali

L'uomo ha un passato turbolento con, secondo quanto si è appreso, qualche ricovero per problemi psichici, e aveva contrasti con i vicini. Fagone ha investito i vicini utilizzando l'auto del padre, una Fiat Punto, con la quale è fuggito. La vettura è stata trovata dai carabinieri nelle campagne di Palagonia, dove è in corso una battuta per trovare il ricercato e arrestarlo.

La moglie dell'aggressore: "Non so niente"

Il Pm: "Gesto volontario, ipotesi di tentata strage"

"E' stato certamente un gesto volontario: ha travolto le famiglie dei vicini con l'auto e poi ha fatto marcia indietro cercando di colpire le persone. Lo stiamo cercando e lo assicureremo alla giustizia". Così il procuratore di Caltagirone, Giuseppe Verzera, sull'aggressione di Palagonia. "Quando avrò chiara la dinamica dell'accaduto - aggiunge il magistrato - valuterò cosa contestare e non escludo il reato di tentativo di strage, perché poteva esserla...".

In aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento