rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Palagonia

Palagonia, morto il ragazzo ferito a fucilate al culmine di una lite

Adesso Davide Vinci (nella foto) dovrà rispondere dell'accusa di omicidio. La vittima si chiamava Francesco Ferraro

E' deceduto in un ospedale del palermitano il giovane Francesco Ferraro, di 25 anni, che lo scorso 8 dicembre era stato gravemente ferito da cinque colpi di fucile, coltellate e bastonate da Davide Vinci, un suo coetaneo, a Palagonia dopo una lite.

Si aggrava così la posizione dell'uomo che aveva già precedenti penali e che adesso si trova rinchiuso nel carcere di Caltagirone. La colluttazione era avvenuta, probabilmente, all'abuso di alcool e Vinci aveva ferito Ferraro con l'arma da fuoco in maniera molto seria.

I carabinieri aveva subito trovato l'arma e i bossoli. Adesso l'uomo dovrà rispondere dell'accusa di omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palagonia, morto il ragazzo ferito a fucilate al culmine di una lite

CataniaToday è in caricamento