Palagonia, spaccia "erba" in centro: arrestato

I militari hanno sorpreso l’uomo in via Commendatore Vincenzo Panebianco mentre consegnava un involucro ad un “cliente”

I carabinieri  di Palagonia hanno arrestato  il 43enne Cateno Pozzo per di spaccio di sostanze stupefacenti. Domenica mattina i militari, durante il controllo del territorio, hanno sorpreso l’uomo in via Commendatore Vincenzo Panebianco mentre consegnava un involucro ad un “cliente” ricevendone in cambio un corrispettivo in denaro.

POZZO CATENO, MESSINA 12.02.1974-2

I militari intervenuti immediatamente hanno recuperato una dose di “marijuana” dall’acquirente e 34 euro trovati in tasca dello spacciatore, ritenuti ovviamente guadafno dell’attività illecita. L’assuntore, un 23enne del luogo, è stato segnalato alla Prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti mentre l’arrestato, in attesa di giudizio, è stato relegato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento