Cronaca

Il Palanitta "restituito" al Catania Calcio 5: immigrati trasferiti

Queste le parole del presidente Marletta: "Ringrazio il sindaco Bianco e l'Assessore Scialfa per l'intervento che finalmente ci permetterà di dare seguito al nostro lavoro. Librino è il fulcro del nostro progetto sportivo-sociale. Siamo felici di poter continuare a lavorare"

Dopo l'allarme lanciato dal Catania Calcio a 5 relativo all'impossibilità di fare stage al Palanitta in quanto occupato dagli immigrati, si è provveduto allo sgombero e alla seguente igienizzazione dell’ambiente (in corso proprio in queste ore) per restituire l’impianto ai cittadini.

Queste le parole del presidente Marletta: “Ringrazio il sindaco Bianco e l’Ass.Scialfa per l’intervento che finalmente ci permetterà di dare seguito al nostro lavoro. Librino è il fulcro del nostro progetto sportivo-sociale. Siamo felici di poter continuare a lavorare valorizzando il quartiere attraverso i sani valori dello sport”.

Le date relative agli stage organizzati dalla società rossazzurra nei mesi di giugno e luglio rimarranno invariate: mercoledi 25 giugno alle ore 17 classe : 93-94-95-96-97 , mercoledi 02/07 ore 17.00 classe: 93-94-95-98-99.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palanitta "restituito" al Catania Calcio 5: immigrati trasferiti

CataniaToday è in caricamento