Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Biancavilla

Palazzina abusiva a Biancavilla, sospesa la protesta: ruspe in azione

Sono cominciati dopo le 17 di ieri a Biancavilla i lavori di demolizione di una casa abusiva su disposizione della Procura di Catania. Dopo una mediazione dei carabinieri della compagnia di Paternò è stata sospesa la protesta di abitanti della zona interessata. La ruspa è ancora all'opera

Sono cominciati dopo le 17 di ieri a Biancavilla i lavori di demolizione di una casa abusiva su disposizione della Procura di Catania. Dopo una mediazione dei carabinieri della compagnia di Paternò è stata sospesa la protesta di abitanti della zona interessata. La ruspa è ancora all'opera.

Alcune donne si erano sdraiate per terra per impedire al mezzo di proseguire il cammino. Alcuni manifestanti avevano tentato di 'forzare' il cordone delle forze dell'ordine. Due anziane hanno avuto un malore e sono state condotte in ospedale con un'ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina abusiva a Biancavilla, sospesa la protesta: ruspe in azione

CataniaToday è in caricamento