Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Paletti dissuasori contro il parcheggio selvaggio in piazza Chiesa Madre

Piazza Chiesa Madre, infatti, è uno snodo nevralgico per il traffico dai paesi dell’hinterland, in entrata e in uscita da Catania, soffocato dalle auto parcheggiate in doppia fila e all’interno degli spazi pedonali

Paletti dissuasori per snellire il traffico ed evitare il parcheggio selvaggio in piazza Chiesa Madre a San Giovanni Galermo. E' quanto richiesto e messo in pratica da Giuseppe Zingale, vice presidente della circoscrizione "Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”.

Piazza Chiesa Madre, infatti, è uno snodo nevralgico per il traffico dai paesi dell’hinterland, in entrata e in uscita da Catania, soffocato dalle auto parcheggiate in doppia fila e all’interno degli spazi pedonali. Per la gente diventava così praticamente impossibile camminare sui marciapiedi senza rischiare di essere investiti.

"A vuoto è caduto il nostro appello ai cittadini chiedendo loro una maggiore responsabilità civile. Stesso risultato - dice Zingale - con la richiesta e di un presidio fisso delle forze dell’ordine per scongiurare il parcheggio selvaggio. Auto, scooter e persino furgoni sostavano proprio davanti ai cancelli d’ingresso delle abitazioni e poco importava se c’era il cartello che indicava la presenza di un passo carraio. Si posteggiava il proprio mezzo, si andava a fare la spesa nei negozi del rione, il traffico sistematicamente si bloccava e la viabilità andava completamente in tilt. La conseguenza inevitabile erano le centinaia di proteste che sommergevano i nostri uffici municipali. Oggi i paletti non risolvono completamente i problemi del traffico in piazza Chiesa Madre ma rappresentano un segnale di vicinanza delle istituzioni ai cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paletti dissuasori contro il parcheggio selvaggio in piazza Chiesa Madre

CataniaToday è in caricamento