menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarpe rosse "sospese" in piazza Università contro la violenza sulle donne

Per l’intera giornata un centinaio di scarpe dal colore rosso, realizzate dalla stilista Luciana Cavalli, sono state tenute sospesi da palloncini,

Accogliendo l'invito dell'Associazione nazionale dei Comuni italiani per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il sindaco di Catania Salvo Pogliese ha disposto le bandiere a mezz’asta del Municipio, per tutta la domenica, in segno di lutto e solidarietà. Per l’intera giornata un centinaio di scarpe dal colore rosso (realizzate dalla stilista Luciana Cavalli) sono state tenute sospesi da palloncini, ricordando così le donne vittime di violenza in Piazza Università e piazza Duomo, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti e gli allievi del docente di scenografia Massimo Savoia.

L’ originale apparato scenografico delle scarpe rosse legate ai palloncini, è stato visitato in mattinata dall’assessore alle pari opportunità Barbara Mirabella e da quello ai servizi sociali Giuseppe Lombardo, accompagnati dallo stesso professore Savoia. I rappresentanti della Giunta Pogliese hanno evidenziato la valenza dell’iniziativa per la sensibilizzazione sociale dell’ancora irrisolto problema della violenza di genere, sottolineando l’importanza educativa della proiezione artistica simboleggiata dalle scarpe rosse, legati a palloncini delle stesso colore, realizzata dai giovani dell’Accademia di Belle Arti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento