Panorama d'Italia, il rettore Pignataro: "Innovazione unica strada possibile"

Il Rettore Giacomo Pignataro ha introdotto il tema della crisi occupazionale in cui sono emersi problemi storici dell’arretratezza dell’infrastruttura produttiva ai nuovi problemi di mercato indotti dalla crisi: un “doppio salto mortale”, l’ha definito il docente

Si è conclusa sotto la pioggia battente la seconda giornata di Panorama d’Italia a Catania. Nella Sala Refettorio del Palazzo della cultura, Ibm ha presentato le sue proposte di soluzioni anti-crisi in un workshop dal titolo “Ibm e le imprese insieme. Soluzioni per una crescita reale. Poco più tardi, nel Dome di piazza Università, Martina Panagia ha tenuto la sua lezione su “Come comunicare con i social media: live experience”, mentre alle 18 il generale Mori, in collegamento video da Roma, è stato intervistato da Giorgio Mulè su “Io, la mafia e una certa antimafia”.

“Negli ultimi anni ho bevuto tanto di quel veleno da essere ormai immunizzato”, ha detto Mori, raccontando la sua storia di uomo delle istituzioni, “mascariato” da due processi della Procura di Palermo. L’ex comandante dei Ros e del Sisde, assolto in primo grado per il presunto favoreggiamento a Bernardo Provenzano e rinviato a giudizio per la trattativa tra lo Stato e Cosa nostra, ha ricostruito la sua lineare e rigorosa linea di condotta durante l’incontro-intervista a Catania in occasione della nona tappa del tour Panorama d’Italia ed ha suscitato la solidarietà e l’ammirazione del pubblico.

Il Rettore Giacomo Pignataro ha introdotto il tema della crisi occupazionale in cui sono emersi problemi storici dell’arretratezza dell’infrastruttura produttiva ai nuovi problemi di mercato indotti dalla crisi: un “doppio salto mortale”, l’ha definito il docente. “L’unica strada per il riscatto è quella dell’innovazione”, ha sottolineato Pignataro, “innovazione di mercati, attraverso l’internazionalizzazione, e di prodotti, sviluppandone di nuovi. Come l’economia sanitaria, o i business legati all’ambiente e alla cultura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento