Papa Francesco, gioia e orgoglio argentino in casa Catania

Emozione tra i calciatori rossazzuri per l'elezione di Jorge Mario Bergoglio: sono 10, infatti, i connazionali del nuovo Papa. Su facebook impazzano commenti ironici sul pontefice e sul suo "rapporto" con Lo Monaco

Emozione e orgoglio in casa Catania per l'elezione del nuovo Papa Francesco. Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires prima dell'elezione, è un appassionato di calcio e un sostenitore del San Lorenzo de Almagro. La squadra etnea, inoltre, ha la più nutrita colonia di argentini tra le formazioni di Serie A. Sono 10 i rossazzurri connazionali del nuovo Papa. 

Mariano Gonzalo Andujar, che è nato a Buenos Aires, esprime tutta la "gioia" dei sudamericani della squadra rossazzurra: ''Sono davvero emozionato è un momento storico e ho accolto la notizia con un grande sorriso''.

''Ho sentito i miei compagni - prosegue Andujar - e per noi argentini l'origine del nuovo Papa è certamente un motivo in più per gioire. Francesco I porta il Sud del mondo, le sue speranze e la sua energia in Vaticano: possa essere uno splendido percorso sulla retta via della fratellanza per tutti, proprio come è stato detto"

Intanto tra i sostenitori rossazzurri e sui social network impazzano commenti ironici sul pontefice e il suo "rapporto" con Lo Monaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento