rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca

Papa Francesco telefona a un prete di Catania: "Grazie per il libro su di me"

A chiamarlo è stato proprio Papa Bergoglio. A dare la notizia l'emittente televisiva Telecolor di Catania. "In un primo momento - ha affermato il sacerdote - non gli ho creduto ma poi quando mi ha ringraziato del libro mi sono reso conto che era veramente Papa Francesco. E' stato bellissimo"

"Pronto, sono Papa Francesco. Volevo ringraziarla per il libro che mi ha inviato". E' la telefonata ricevuta sul cellulare da monsignor Antonino Legname, parroco della chiesa Cuore immacolato di Maria" di Catania.

A chiamarlo è stato proprio Papa Bergoglio. A dare la notizia l'emittente televisiva Telecolor di Catania.  "In un primo momento - ha affermato il sacerdote - non gli ho creduto ma poi quando mi ha ringraziato del libro mi sono reso conto che era veramente Papa Francesco. E' stato bellissimo".

"Il Papa - ha affermato il sacerdote nell' intervista - mi ha detto: 'Sono contento intanto perchè ha scritto su di me, sulla Chiesa, facendo ecclesiologia dal basso, ecclesiologia popolare. Bisogna partire dal popolo, bisogna ascoltare la gente". "A quel punto - ha continuato il sacerdote - gli ho detto: "Santità, forse leggendo i capitoli del libro, possono sembrare scritti da un anticlericale e lui, ridendo, ha risposto 'No no, assolutamente. Sono provocanti".

"Poi il Papa ha cambiato discorso - ha aggiunto don Legname - dicendo: 'So che ha lavorato nel servizio diplomatico in America Latina' e io rispondo: 'Si Santita', sono stato in Ecuador, in Uruguay' e lui: 'Si', l' Uruguay, un Paese un po' laico'.

Don Legname ha informato i suoi parrocchiani della telefonata di Papa Francesco ieri al termine della messa serale. "Ho chiamato subito l'arcivescovo mons. Gristina, il quale ha condiviso la mia gioia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco telefona a un prete di Catania: "Grazie per il libro su di me"

CataniaToday è in caricamento