Cronaca

Parcheggiatori abusivi, continuano i controlli della Questura: 6 sanzionati

I poliziotti hanno attenzionato quelle zone dove generalmente orbitano i parcheggiatori abusivi quali piazza Manganelli, piazza San Francesco d’Assisi e via Casello

Le maggiori restrizioni imposte dalle disposizioni in materia di emergenza sanitaria in vista delle festività pasquali, non hanno fermato i parcheggiatori abusivi che in barba a qualsiasi divieto hanno deciso di continuare ad esercitare la loro illecita attività. La Questura di Catania, che già da tempo porta avanti una battaglia contro tali soggetti, non si è fatta trovare impreparata e oltre a predisporre servizi di controllo potenziati per garantire maggiore sicurezza alla città e rispetto delle normative anticovid, non ha trascurato questo odioso fenomeno. I poliziotti infatti, hanno attenzionato anche quelle zone dove generalmente orbitano i parcheggiatori abusivi quali piazza Manganelli, piazza San Francesco d’Assisi e via Casello sanzionandone complessivamente 6: due dei quali, in più giorni, sono stati anche denunciati, per inosservanza al divieto di accesso alle aree urbane (DACUR) provvedimento emesso dal Questore nei loro confronti e la cui violazione, grazie all’intesa con la Procura di Catania, non rimarrà solo una denuncia scritta ma si tradurrà in provvedimenti più severi e restrittivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori abusivi, continuano i controlli della Questura: 6 sanzionati

CataniaToday è in caricamento