menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggiatori abusivi, la questura: "I catanesi iniziano a segnalare"

Contestate quattro sanzioni amministrative per l’esercizio dell’attività illecita nelle zone di via Santa Sofia, via Barraco, via Alcide De Gasperi e via Tritone

Nella giornata di sabato 6 giugno, le Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Catania hanno effettuato controlli finalizzati alla repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi. In questa circostanza sono state contestate quattro sanzioni amministrative, cui farà seguito, in caso di recidiva, la denuncia penale per l’esercizio dell’attività illecita di parcheggiatore nelle zone di via Santa Sofia, via Barraco, via Alcide De Gasperi e via Tritone. "La stessa popolazione catanese - scrive in una nota la Questura - dapprima reticente, sta esprimendo maggiore collaborazione alla polizia, con segnalazioni tempestive che senza dubbio consentono di individuare i parcheggiatori, i quali che furbescamente alla vista della pattuglia tentano di nascondersi. I controlli - recita ancora la nota -  proseguiranno a oltranza, sino alla definitiva repressione del fenomeno". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento