Lettori: "Parcheggio selvaggio sulla pista ciclabile"

La foto inviata da una lettrice immortala un'automobile parcheggiata proprio all'imbocco della pista ciclabile al lungomare

Una lettrice invia una foto che immortala un'auto parcheggiata proprio all'imbocco della pista ciclabile del Lungomare: "L'inciviltà regna sovrana - commenta la lettrice - quello che indigna è il totale menefreghismo e senso si impunità di queste persone. Qui non si tratta solo di controlli e di sanzioni, tutto ciò è mancanza di senso civico". Il parcheggio selvaggio è sicuramente uno degli aspetti che incide particolarmente sulla percezione di ordine e rispetto delle regole in una città come Catania. Sono tantissime le segnalazioni dei cittadini che chiedono maggiori controlli da parte della Polizia municipale, ma senza un cambio di mentalità difficilmente si potrà arginare un fenomeno diffuso come questo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento