rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Nesima / Via Gambetta

Parco Gambetta, Mascali: " E' abbandonato e pericoloso"

L'area verde nel cuore del quartiere Rapisardi - Nesima versa da tempo in pessime condizioni ed è popolata da branchi di cani randagi

Parco Gambetta, nell'omonima via, al centro del quartiere Rapisardi-Nesima, è abbandonato. Gli atti vandalici di devastazione, l'incuria e la mancanza di devastazione, hanno reso quest'area verde infrequentabile. A denunciarlo il consigliere della quinta circoscrizione Antonio Mascali. che ci dice: " Per i bambini è pericoloso venire a qui a giocare. La recinzione che dovrebbe proteggere e chiudere l'area perimetrale del parco in alcuni tratti è bucata ed in altri è proprio crollata all'interno. Quest'area è popolata da branchi di cani randagi, a volte molto agressivi e non ci si può sedere neanche sulle panchine. Le poche rimaste, infatti, sono in parte divelte". 

Parco Gambetta 2

Nel 2008 parco Gambetta,insieme a molte altri parchi della città, era stato coinvolto nel progetto "Ambiente e Sicurezza" promosso dal Comune di Catania per scoraggiare le azioni vandaliche attraverso un sistema di videosorveglianza installato all'interno d tutta l'area. " Le telecamere ci sono - continua Mascali - ma evidentemente non funzionano. Così come non funziona la fontanella, l'acqua non scorre da tempo, ma nessuno viene qui a riparare. Gli abitanti della zona da tempo si lamentano perché questo campo in queste condizioni non è utilizzabile ed è un peccato. La nostra municipalità - conclude il consigliere - ha grande bisogno di spazi verdi per i cittadini, ma tenerli in queste condizioni non ha senso, si tratta solo di un enorme spreco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Gambetta, Mascali: " E' abbandonato e pericoloso"

CataniaToday è in caricamento