rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Monte Po'

Parco di Monte Po', tra degrado e abbandono: " Quali progetti per questa zona franca?"

A chiederlo è il presidente della commissione al verde pubblico Maurizio Zarbo. Discariche a cielo aperto con pneumatici e amianto abbandonati ed incendiati. Alberi secolari distrutti

La denuncia arriva da alcuni residenti e il presidente della commissione al verde pubblico Maurizio Zarbo si è fatto portavoce di questo disagio.

 "540 ettari abbandonati dalle amministrazioni comunali, discariche a cielo aperto con pneumatici e amianto abbandonati ed incendiati - dichiara Zarbo -  Il parco Monte Po' già  devastato dall'inquinamento ambientale, ancora una volta è depredato da più parti. Alberi secolari tagliati e distrutti".

WhatsApp Image 2017-06-05 at 18.51.22(1)-2

Fanno eco anche alcuni residenti della zona come Armando Battaglia, Franco Rao e Antonio Salanitro: "Un vero polmone verde nella periferia della città abbandonato a se stesso. Masserie dimenticate che potrebbero diventare il fiore all'occhiello della città. Un territorio che potrebbe dare lavoro e creare turismo".  Poi Zarbo lancia un appello alle istituzioni maggiori: "Quali sono i progetti futuri per questo territorio ormai diventato zona franca in tutti I sensi?"                      

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Monte Po', tra degrado e abbandono: " Quali progetti per questa zona franca?"

CataniaToday è in caricamento