menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Ovale, 4 minorenni sorpresi a consumare hashish

Una volta fermati, gli stessi hanno ammesso di essere assuntori di droghe e, per tale motivo, sono stati invitati i rispettivi genitori sul posto

Nella giornata di ieri, personale del commissariato Borgo Ognina ha effettuato un controllo straordinario nei quartieri di Canalicchio, Picanello e zona Piazza Europa al fine di prevenire e reprimere il dilagante fenomeno dello spaccio e dell’uso delle sostanze stupefacenti tra i giovani minori e non.

Nella circostanza, sono stati identificati dei giovani nei luoghi dove solitamente si fa uso di sostanze stupefacenti e, fatto di rilievo, nelle ore pomeridiane, presso il Parco Ovale, sono stati sorpresi 4 minorenni, tranquillamente seduti su un tavolo in legno sito all’interno del suindicato parco, in procinti di predisporre e consumare hashish.

I ragazzi, hanno agito sotto la luce del sole e senza curarsi delle molteplici persone in transito sul posto per motivi di svago. Una volta fermati, gli stessi hanno ammesso di essere assuntori di droghe e, per tale motivo, sono stati invitati i rispettivi genitori sul posto ai quali sono stati affidati ricordandogli i relativi obblighi in materia di vigilanza genitoriali.

I genitori, a tal riguardo, hanno ringraziato le forze dell’ordine riferendo di non essere a conoscenza del fatto che i propri figli facessero uso di sostanze stupefacenti. La droga è stata sequestrata ai fini delle previste analisi tossicologiche e ai minori, in presenza dei genitori, inoltre gli è stato contestata la violazione di cui all’articolo 75 del D.P.R. 309/90 che prevede il recupero terapeutico degli interessato oltre che l’eventuale sospensione di titoli quali patente e simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Come arredare o abbellire il corridoio

Salute

Vitamina E - Proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento