L'astronauta Luca Parmitano è atterrato in Kazakistan: missione conclusa

Il comandante etneo della Iss è in buone condizioni e dopo 201 nello spazio ha fatto rientro

L'astronauta catanese dell'Esa Luca Parmitano è atterrato regolarmente nelle steppe del Kazakistan a conclusione della missione che l'ha tenuto 201 giorni nello spazio. Il colonnello dell'Aeronautica militare è stato il primo comandante italiano della Iss.

Le procedure di rientro a terra dell'equipaggio della Soyuz si sono svolte senza intoppi. Parmitano è rientrato con i colleghi Christina Koch e Alexander Skvortsov. Le ultime fasi concitate del riitorno sono steate seguite dal Centro di Controllo di Houston della Nasa e dal Centro spaziale russo alle porte di Mosca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'atterraggio l'astronauta catanese è statosottoposto ai primi controlli dei medici. E' apparso sorridente e in ottime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento